DEPOP..Chiara Ferragni solo testimonial??

Originally posted on blaggando:

ITA/ Sono usciti con “Garage” nel 2011..La startup nasce incubata in H-Farm, ma trova difficoltà nella prima versione, sebbene il concetto sia lo stesso usato ancor oggi. Contando su oltre 200 mila download, uscita in prima battuta su iPhone, e da poco in versione Andorid, Depop ha trovato il suo spazio nella moda più cool e ricercata. Prese le valige e trasferitosi a Londra, l’avventura di Simon Beckerman, appassionato di design e comunicazione, inizia rapidamente a correre, frutto degli investimenti raccolti da Balderton Capital e Holtzbrinck Ventures, Red Circle Investments (Renzo Rosso, lo stesso che investe in Farm) e Luca Marzotto. Eventi esclusivi in cui partecipano Keira Knightley col marito ed altri big del jet-set, rendono l’app conosciuta e rafforza sempre più la visione di The Next Web, che classifica l’app tra le 10 più amate in UK. Ma spieghiamo meglio che…

View original 476 altre parole

Couch DB il database NoSql di Apache

Un accenno sulla storia dei database NoSql

Da quando l’hash tag su twitter NoSql è nato, ha subito preso forma il riconoscimento di un movimento che nasceva ben prima e ben oltre i limitti caratteri di un twit. I database di tipo SQL infatti che ben si addicono alla conservazione di dati transazionali e di complesse relazioni avevano ben troppi limiti e da molto sviluppatori di tutto il mondo cercavano strade diverse per coprire il GAP.

Con lo sviluppo del web 2.0 la crescita di Javascript in particolare, e lo spostamento progressivo di tutti i linguaggi verso la programmazione ad oggetti, anche di quelli non nati appositamente con la OO in mente come il PHP ad esempio, i primi concetti di database di documenti invece che di dati hanno iniziato a prendere forma.

Anche su database rerlazionali come lo stesso MySql per esempio sono nati sistemi di logica dei dati che avesse più la forma di documenti che di dati. Prova ne è un ottimo strumento per la gestione di sistemi di gestione aziendale complessi come un ERP interamente realizzato su PHP e MySql: Frontaccounting (Vincente piu volte del premio Bossie Awards).

Couch DB

couch
Couch DB è un database NoSql non famoso come il suo più noto collega “MongoDB” ma per certi versi anche più stabile, ci sono articoli nella rete che spiegano come Mongo in alcune situazioni riesca anche a perdere dei dati.

Couch DB è un progetto curato dalla fondazione Apache. Utilizza JSON per l’archiviazione di documenti, e questo lo rende molto facile ed immediato da usare con Javascript, sia lato client che lato server, con Node.js ad esempio.

Vi rimando alla pagina ufficiale: couchdb.apache.org un rimando per la documentazione completa, per il download ed ogni altro tipo di informazione utile.

Una vacanza nel centro di Madrid

Immagine

Trovare un albergo in centro a Madrid non è certo un impresa difficile, sicuramente la cosa più complicata e lunga potrebbe risultare la scelta. Ad esempio quale albergo può avere tutti i servizi di cui ho bisogno, e magari anche la possibilità di poter dare uno sguardo al costo delle stanze può risultare utile, per questo oggi per fortuna c’è internet.

Peccato però che il sito abbia dei piccoli problemi di navigazione e che i link non sempre portino alla pagina che si intende raggiungere.

Ed ecco perché in questo blog, che si occupa di un po di tutto ogni tanto, e su cui comunque spesso ci siamo trovati a parlare di hotel oggi parleremo di un hotel a Madrid.

Se vi trovate nel centro di Madrid e state pensando ad un luogo ospitale dove alloggiare, la scelta potrebbe ricadere su uno degli hotel del centro più belli ed accoglienti di Madrid. Il Preciados Hotel è una struttura con quattro stelle, bello e curato. Con molte camere per ogni esigenza, sala riunioni, e molto altro. 

La città di Madrid è una città sicuramente molto affascinante e ricca di opportunità lavorative come ogni grande città. La vita nel centro è piacevole sopratutto se si dispone di un alloggio vicino al centro e quindi ben collegato con praticamente ogni parte della città. In questo modo sarà possibile andare e venire come si preferisce in ogni parte della città, avendo un punto di riferimento nel centro cittadino su cui fare affidamento per tornare durante la notte, o anche per pranzi e cene se possibile.

Inoltre la visita può diventare oltremodo piacevole se si decide di passare del tempo in gallerie e attrazioni culturali che dal centro della città sono praticamente vicinissime. Ogni tipo di vacanza, di piacere o lavorativa che vorrete avere, potrà coronare il suo idillio con un soggiorno al Preciados Hotel.

In testa a questo articolo una foto di una delle Junior Suite dell’albergo. Che gode di numerosi servizi e funzioni. Come la completa e totale insonorizzazione verso l’esterno, cassaforte gratuita, telefono in bagno, tv al plasma e molto altro. In ogni stanza un servizio di Wi-Fi ovviamente.

Video per il Kauna di Roma

Questo video, girato e montato da Roman Zeppegno, nel 2010 ha portato assieme ad altri brevi video girati nel centro di Roma in pieno agosto, con due attori vestiti in tuta da shi di tutto punto, fecero una gran sudata, al raggiungimento di oltre 2000 iscritti in un paio di settimane alla newsletter del sito topskiing.it e a diffondere il sito nella rete aumentandone visite e popolarità.

Il gioco online preso di mira da hacker e truffatori

La società di sicurezza informatica GData ha tenuto al GamesCom 2013 di Colonia una interessante conferenza sulla sicurezza online dei Gamers.

Se fino a poco tempo fa gli hacker perversi e truffaldini erano soliti cercare di spillarvi soldi ottenendo direttamente il vostro numero di conto o di carta, con strane email, promozioni troppo invitanti, iscrizioni a pagine “osè” oggi è il gioco online ad attirare l’attenzione dei cattivi ladri del web. Del resto è un settore che per i 2016, secondo analisti di mercato, varrà da solo quasi 50 miliardi di dollari, ed è quindi normale che i tentativi di furto online si rivolgano al mercato del gioco, del resto è anche più facile per i malintenzionati prendere alla sprovvista gli utenti in un momento di gioco e di svago in cui abbassano più facilmente la guardia.

E così che il buon vecchio phishing tipo “siamo la banca, il suo conto non funziona, ci dia i suoi dati per ripristinarlo” oppure “ho ereditato un milione di euro ma non posso versarli sul mio conto per questi legali, se me li fai passare sul tuo ti regalo il 10%” ormai ha cambiato stile, oggi si rivolge agli appassionati di browser game online e gli dice cose tipo “il tuo account di gioco è stato rimosso, inserisci user e password per non perdere i tuoi progressi”. O

L’obiettivo a cui puntano gli hacker è avere accesso alla vostra identità virtuale: possono rivendere il vostro personaggio, i suoi progressi e gli oggetti a prezzi molto interessanti, esistono anche degli speciali Malware di tipo trojan che sono specializzati nell’attaccare i gamer e passare al pirata informatico i dati di accesso all’identità virtuale della povera vittima. Il Phishing e le identità virtuali non sono l’unico campo d’azione , spesso gli hacker contattano altri giocatori all’interno del gioco con i loro PG, o via mail, proponendo oggetti in saldo, promozioni speciali, personaggi in vendita. In questo caso il finale è ovvio: la vittima paga ed il venditore non da niente in cambio.

Insomma il pacco si è fatto MMORPG.

Le cautele che bisogna seguire per evitare di cadere vittima di queste truffe del gioco online sono le stesse che valgono in generale su internet, ad esempio non fidatevi troppo di perfetti sconosciuti rivelando particolari su di voi delicati che potrebbero poi essere le vostre password o le vostre domande segrete (quasi tutte le persone al mondo usano password insufficientemente sicure come date di nascita e nomi), e non accettate “offerte speciali” al di fuori dello store ufficiale del gioco.

Imparare a programmare con dei corsi gratuiti online codecademy.com

Codecademy.com è un sito che offre un set di corsi per imparare a programmare in diversi linguaggi, prevalentemente orientato al web, con una comunità ed un forum, ed un sistema semplice ed intuitivo.

Il sistema di apprendimento nel sito viene gestito in modo semplice e comodo, le istruzioni sono corredate da esempi pratici immediati e validati in tempo reale durante l’apprendimento, infatti, è necessario eseguire quasi ad ogni pagina dei corsi un piccolo esercizio specifico per avere anche una prova pratica di quello che si sta facendo un vero e proprio Learning by doing.

Il sito è semplice e non richiede la registrazione per partecipare ai corsi anche se la registrazione in se può essere un utile strumento per avvalersi di altri strumenti e funzioni del sito, anche la registrazione è completamente gratuita.

Buono studio ;)

In arrivo la next gen?

Stiamo vivendo uno strano momento della vita delle console di questa generazione.
Da una parte infatti stiamo assistendo ad un costante declino dei dati di vendita anno
su anno dell’hardware, trainato dal declino di Nintendo, che fino a poco tempo fa dava
letteralmente la polvere ai competitor con la Wii e il DS, e che oggi invece con le nuove
iterazione WII U e 3DS non riesce a dare nuova linfa vitale al settore. Anche Microsoft e
Sony non stanno vivendo un momento d’oro, e i giochi d’azione non stanno trainando ne
Xbox 360 o PS3 come invece fanno di solito. L’unica piattaforma che sta riuscendo a far
salire il proprio share è il PC, che come sempre nelle fasi di crollo ritorna una piattaforma
di investimento per i produttori di software.

I dubbi alle porte sono tante, e l’evento indetto da Sony per il 20 febbraio potrebbe
effettivamente portare una tra le prime risposte che mancano per tranquillizzare chi si
preoccupa di un declino prematuro di tutta l’industria. Sembra che ci sia infatti ormai
veramente poco tempo prima dell’uscita di Xbox 720 (probabilmente chiamata soltanto
Xbox) e Playstation 4, di cui sono cominciate ad uscire anche le prime fotografie dei
prototipi.

Vedremo se nei prossimi mesi la sfida diventerà a tutto tondo per il controllo del salotto,
oppure se ci sia effettivamente un ritorno all’hard core gaming. Intanto aspettiamo di
vedere se Sony ci porterà nel mondo ufficiale della next gen, perchè in tal caso seguirà a
brevissimo giro anche Microsoft.

Imparare a difendersi dalle truffe online dei siti di gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo online è una forma di intrattenimento che desta un certo fascino e che, da quando ha fatto la sua prima comparsa sul web, in questi ultimi anni, è cresciuta parecchio, divenendo un settore indispensabile per l’economia di un paese, se si considerano gli ingenti volumi di affari che è in grado di creare. Cresce, nel tempo, anche il numero degli appassionati che si avvicina a questo nuovo ambito che, nel nostro paese, per fortuna, da luglio 2011 è regolamentato dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, al fine di tutelare la posizione degli utenti. Molti giocatori esperti, oramai, sono abbastanza consapevoli dell’affidabilità e delle sicurezza che un casinò con licenza è in grado di offrire ai propri utenti registrati e sanno riconoscerli subito. Purtroppo, però, vi è anche una parte degli utenti che non conosce proprio nulla sul conto del gioco d’azzardo online e che, spesso per curiosità, si collega al primo casino online trovato sul motore di ricerca. Forse, ancora non tutti sanno che solo alcuni casino che circolano sulla rete sono in grado di garantire lo stesso standard di sicurezza. Altri, purtroppo, sono solo propensi a truffare i malcapitati di turno. Molti utenti che, per caso, hanno giocato in posti sbagliati, si sono resi conto troppo in ritardo di questo “piccolo dettaglio”.
Per evitare che si possano verificare delle spiacevoli inconvenienze, un gruppo di esperti del mercato del gambling online legale italiano ha pensato di creare un sito di informazione specializzata, al fine di tutelare gli utenti e indirizzarli verso casino sicuri e affidabili al 100%.
Quel sito web si chiama casinoonlinetruffa.it. Si tratta di un portale suddiviso in sezioni dove si possono trovare delle dritte ai giocatori sulle possibili truffe ordite da alcuni malfattori che, spesso e volentieri, si incontrano sul web. Una lista dei migliori casino online verrà costantemente aggiornata, per rendere note tutte le iniziative che, nel tempo, verranno portate avanti. Al fine di orientare l’utente, per ogni piattaforma consigliata, vi è un voto che esprime il grado di soddisfazione che i giocatori hanno ricevuto nel corso delle esperienze di gioco maturate all’interno di ogni casino online Aams.
Inoltre, vi è anche una sezione dedicata ai bonus e alle promozioni offerte dai casino online consigliati e che esibiscono, nella pagina principale del proprio sito web, il logo dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, l’Aams, gli unici a garantire il massimo livello di protezione dei dati del giocatore e di sicurezza durante i trasferimenti che si verificano all’interno delle loro piattaforme di gioco.
Pertanto, gli utenti verranno aggiornati su tutte le promozioni concernenti i bonus con deposito, bonus senza deposito, bonus con “Free spins”, ma anche tanti altri programmi volti a premiare la costanza e la fedeltà dell’utente che diventa Vip e che può beneficiare di offerte e di privilegi esclusivi.
Verrà reso evidente anche il confronto tra i bonus offerti dai casino.com e quelli proposti dai Casino legali italiani consigliati, spiegando quali sono i meccanismi che, solitamente, si innescano per far sì che il giocatore, una volta eseguito il versamento sul conto gioco aperto, non abbia più la possibilità di conseguire un ritorno dalle proprie scommesse, divenendo così vittima di una truffa.
Su casinoonlinetruffa.it, il lettore troverà una lista completa dei migliori casino online Aams che presentano, al loro interno, una sezione dedicata al gioco in versione “live”.
Inoltre, gli amanti del gioco in versione “live” hanno la possibilità di prendere visione dei i migliori consigli per ottenere un rendimento migliore delle puntate, quando si gioca alla Roulette, al Blackjack e al Baccarà. Una sezione dedicata ai casino.com, vi spiegherà le ragioni per cui esse possono essere considerate delle piattaforme poco attendibili e propense ad organizzare delle vere e proprie truffe ai danni degli utenti inconsci della loro malafede.

I Giochi Di Mario

giochi Mario

I giochi di Mario sono tra i giochi più famosi di sempre!

Mario e i suoi giochi sono nell’immaginario collettivo di tantissimi ragazzi, piccoli e grandi. Spesso mi trovo in rete alla ricerca di Giochi Mario, ed è un gran piacere quando riesco a trovare qualche versione di flash game che ancora non conosco. I Giochi online si sa specie se gratuiti sono una gran bella perdita di tempo, per questo durante il lavoro cerco sempre di evitare di mettermi davanti a qualsiasi di questi giochi online spesso fatti in flash o in Java.

Ma quando ho del tempo libero, devo aspettare qualcuno o non ho proprio niente da fare, cosa che veramente mi capita smpre più raramente, anzi ultimamente praticamente mai, allora solo in queste circostanze mi dedico un po’ ai giochi online.

Di passatempi ne abbiamo tanti, ma il gioco ha sempre un fascino particolare. E sicuramente tra tutti questi giochi Super Mario e le sue avventure hanno sempre lasciato un segno. Mario è in genere un idraulico che deve salvare una principessa imprigionata in un mondo di funghi velenosi e cattivi. A volte è aiutato dal suo amico e collega idraulico alltre volte no.

In questo regno magico non ci sono solo funghi magici. Infatti c’è anche un fungo speciale che se viene mangiato da Mario gli permette di diventare invicincibile e di trasformarsi, o di diventare velocissimo. L’effetto però dura poco, proprio come quello di un caffè e dopo un po’ ce ne vuole un’altro!

I Giochi di Mario sono un classi co dei video game di sempre, da piattaforme come il GameBoy fino ai giochi online in flash passando per tantissime console che hanno visto diverse versioni di gochi di Mario.

Ci sono così tanti giochi su Mario che sono sicuro che sia difficile trovare una persona che abbia giocato a tutti e forse addirittura impossibile trovarne una che abbia finito tutti i giochi di Mario su tutte le piattafomre e in tutte le versioni disponibili. Ma sarebbe comunque interessante provare a cercarla!

Come usare le nano SIM su cellulari non predisposti

Da un po’ di tempo a questa parte, l’utilizzo delle Nano SIM si è diffuso molto. QUesto perchè in realtà una Nano SIM è molto più pratica e permette al cellulare di salvare spazio utile per memoria e batteria. Questo rende però di fatto inutilizzabili da chi possiede una scheda Nano, tutti quei cellulari che non hanno la predisposizione all’utilizzo delle schede micro. Questo è normale perchè essendo la nano Sim molto nuova, modelli di telefoni vecchi non sono stati creati per il loro utilizzo. Ma oggi è possibile utilizzare anche su questi telefonini una nuova scheda Nano SIM. Come? Semplice con un Adattatore Nano SIM, in questo modo, se avete una scheda Nano SIM, non dovrete preoccuparvi di acquistare un telefono che abbia il supporto per essa. L’adattore è semplice e poco costoso, si tratta solo di qualche centesimo, e potrete usare la vostra scheda Nano su qualsiasi telefono.

Ecco quindi una comoda soluzione per tutti coloro che si trovano in possesso di una nano SIM e di un cellulare che non supporti il suo uso, l’adattore è un semplice e piccolo pezzo di plastica che realizzato su misure precise, permette l’inserimento di una Nano SIM, ma anche di una Micro SIM in un telefono che non è stato pensato per questo. La Nano SIM è attualmente l’ultima versione di SIM in circolazione, è piccolissima, praticamente senza bordi, mentre la normale sim e la successiva Micro SIM hanno un po di plastica attorno la Nano Sim no, è solo scheda magnetica.

La differenza tra l’utilizzo di un server proxy ed un servizio di VPN


Navigare in anonimato è utile in diversi casi, l’utilizzo di un proxy per esempio permette a volte la navigazione di alcuni siti anche se la rete interna a cui si è connessi non permette tali connessioni. Il classico esempio è quello di un uffici.o dove l’accesso a facebook sia ristretto e vietato. In tal caso passando tramite un server proxy, ce ne sono anche di gratuiti ed utilizzabili direttamente on line, sipuò ugualmente vedere facebook. Questo perchè il sistema di blocco lavora sugli IP, quindi la rete blocca l’accesso al IP di facebook, ma se voi passate da un proxy anonimo, la rete vedrà l’IP del proxy e non sarà capace di sapere dove sate andando dopo. Questo perchè il controllo può essere effettuat solo sull’ip che usate per “uscire” dalla rete, e dopo quello, si perdono le vostre traccie. Però, c’è una differenza tra un servizio proxy normale ed un servizio di VPN, il VPN è una connesione simile al proxy, ma molto più sicura. ProXPN servizio VPN gratis vi permetterà di sperimentare direttamente i vantaggi di questo sistema ed anche la praticità d’utilizzo. In generale dovete sapere che un proxy, invia le tutte le vostre informazioni più o meno in chiaro, rendendo pericoloso il transito di dati sensibili come email e soprattto passoword, i lche significa che, quando usate un proxy, facilmente qualcuno potrebbe prendere la vostra password. Usando un servizio di VPN invece no.

Per ulteriori chiarimenti su cos’è e come funziona una connessione VPN c’è questa esauriente risposta su Yahoo Answers, ed anche questa pagina di wikipedia, che spiega bene cosa sono e come funzionano i Virtual Private Network, VPN per l’appunto!

Vacanze di natale, una montagna di offerte di viaggio, e qualche consiglio

Si avvicinano le vacanze di Natale, e questo è uno dei tipici momenti in cui tutti iniziano a cercare viaggi in offerta nella speranza di trovare qualche bel viaggio, piacevole magari con un bell’albergo e con volo incluso ad un prezzo ragionevole.

Nello stesso momento in molte altre parti del mondo ci sono molte persone che eseguono la stessa ricerca e che come destinazione hanno proprio l’Italia. Ma vediamo alcune delle mete che potrebbero essere interessanti per quest’anno.

Vacanze di Natale in Italia

Per tutti coloro che durante le vacanze di natale preferiscono “rimanere in tema” e spendere del tempo sulla neve, ci sono molte possibilità per passare bellissimi giorni di villeggiatura anche in Italia. Le bianche ed innevate montagne del Trentino, ad esempio, possono essere il luogo ideale per passare un classico e bianco Natale in felicità.

Come scegliere l’offerta migliore

Se volete qualche consiglio su come scegliere la vostra vacanza e trovare l’offerta di viaggio migliore, che non solo si adatti alle vostre esigenze, ma che sia anche veramente vantaggiosa, che non abbia costi nascosti e che non riservi brutte sorprese, ci sono alcune cose cui prestare attenzione. Per prima cosa leggete sempre tutto, riguardo l’offerta, non fermatevi solo alla singola pagina dell’offerta di viaggio, ma cercate tutte le informazioni di cui avete bisogno, cercate di capire bene quali sono i servizi inclusi e quali no, se il volo è incluso o no, in quale periodo l’offerta ha luogo, e come sono i servizi offerti, l’hotel, i trasporti inclusi, ad esempio se c’è o meno un servizio di trasporto dall’aereoporto o no. Ed alla fine, se rimane ancora qualche dubbio, o se non hai trovato tutte le risposte ale tue domande, contatta direttamente i responsabili dell’offerta, o dell’agenzia di viaggio.

Per concludere:

Vi auguro buone vacanze!

Cerchi lavoro in svizzera? Ecco un sito che fa per te!

Da un po’ di tempo a questa parte, in Italia, molti giovani Italiani desiderano andare a lavorare all’estero, visto anche che siamo in un periodo di crisi, che se vista in modo un po’ diverso può essere anche considerata come una opportunità, cercare lavoro all’estero può essere veramente un modo per trasformare una difficoltà in opportunità. Per questo motivo, in genere si sposta la ricerca del lavoro all’estero. Certo, un avolta non era così facile, trovare lavoro all’estero era una specie di scommessa, ci si doveva inbarcare in un viaggio andare in un paese lontano e non avere nessuna certezza di trovare effettivamente una posizione di lavoro interessante. Ma oggi grazie alla rete, si ha la possibilità di cercare lavoro stando comodamente seduti a casa davanti al proprio pc, con una tazza di caffè o di the caldo, dipende dai gusti, a me piacciono entrambi, ma a volte preferisco l’uno altre volte preferisco l’altro, e trovare il lavoro più adatto alle proprie esigenze, ed anche mirato sulle proprie conoscenze specifiche! In questo modo cercare lavoro diventa anche divertente.

Una delle località più gettonate al momento è la Svizzera, lavorare in Svizzera oggi, è il sogno di molti giovani Italiani, e per questo esistono diversi siti che offrono la possibilità di realizzare questo sogno. lavorosvizzera.net è un sito che appunto un sito che si occupa di questo.

La Svizzera oggi è uno dei paesi dell’unione europea dove si vive meglio! Certo come in tutti i paesi, c’è sempre chi nuota nell’oro e chi non se la passa molto bene, tuttavia, è un paese dove molte cose funzionano bene, e dove l’organizzazione è veramente precisa e puntuale come noto dai famosi stereotipi sulla precisione svizzera appunto!

Canary Wharf, una piccola New York nel cuore di Londra

Canary Wharf è il quartiere finanziario più moderno di Londra, situato ad est della City, l’altro centro finanziario di della capitale inglese dove si trovano tutte le principali banche d’affari. Questa è una delle zone di Londra meno frequentate dai turisti, perché resta abbastanza distante dal centro della città, ma, per tutti quelli che visitano Londra, vale la pena vedere qual cosa di diverso al di là dei soliti musei e monumenti.
A Canary Wharf sorgono circa 14.000 mila metri quadrati di uffici e spazi commerciali, la maggior parte dei quali sono di proprietà della società “Canary Wharf Group”. Circa 90.000 persone lavorano a Canary Wharf, specialmente professionisti nel mondo della finanza, essendo quest’area sede di tutte le principali società finanziarie del mondo. Solo per citare alcuni nomi, a Canary Wharf ci sono le sedi di Barclays, Citigroup, Credit Suisse, HSBC, JP Morgan, KPMG, Thomson Reuters e molte altre.
Chiunque è in cerca di un lavoro a Londra, sogna di poter lavorare in un ufficio all’interno di uno dei grattacieli di questo centro finanziario, ma l’ambiente di lavoro è molto competitivo e solo ai migliori vengono offerti posti di lavoro.
Tutti questi uffici sorgono all’interno di imponenti grattacieli, dando proprio ai visitatori l’impressione di essere a New York. Tutta l’area è molto moderna, ed essendo bagnata dal fiume, si ha l’impressione di essere a Manattham e non in Inghilterra.
Canary Wharf si trova nel quartiere di Tower Hamlets a East London, nei pressi di uno di un porto che era fra i più trafficati al mondo fino pochi anni fa.
Canary Wharf oggi viene considerata come la “Seconda City” di Londra. Ma non si tratta solo di un’area riservata esclusivamente ai business men, infatti quest’area offre numerose possibilità di spendere la giornata tra shopping, bar e ristornati. A Canary Wharf si trovano numerosi centri commerciali, dove potrete trovare negozi di lusso di tutte le marche e tantissimi ristornati e catene. Potrete gustare tipo di ogni tipi, avendo a vostra scelta catene italiane come Carluccio fino a risotornati libanesi e spagnoli per chi vuole provare cucine diverse. Fonte: london-life.it

La presenza nei social media sostituirà il ruolo dei link?

Con i recenti aggiornamenti di Panda e Penguin, appare chiaro che Google stia attualmenteperfezionando l’onnipotente algoritmo nei confronti del potente influsso delle tattiche SEO incontinuo mutamento e utilizzate dalle società di tutto il mondo. Tali modifiche mirano a migliorarel’efficienza dell’algoritmo nell’individuare i link organici rispetto a quelli creati unicamente ai finidel search ranking. Tuttavia, ciò che più importa è che questo è un ulteriore segnale del fatto cheil modo in cui il paesaggio digitale del World Wide Web viene ordinato da Google potrebbe subiredelle sostanziali modifiche.

Agli occhi di Google, un link da un sito a un altro appare come una sorta di voto di fiducia, nel sensoche il sito che offre il collegamento è come se dicesse: “Visita quel sito, ne vale la pena!” Maggioreè la pertinenza dell’anchor text del link al contenuto generale del sito con cui sta effettuando ilcollegamento, migliore sarà il ranking del sito per le parole chiave in questione. Tuttavia, poichéla maggior parte delle società è consapevole di ciò, negli ultimi anni si è verificato un incrementodell’attività di link building e, proprio mentre Google sta diventando più abile nell’ottenere i naturallink da quelli appositamente creati, le tattiche dei venditori dei motori di ricerca stanno diventandopiù elaborate.

Si è inoltre assistito alla rapidissima ascesa dei social media con siti come Twitter, Facebook eYouTube, i quali forniscono le piattaforme su cui molti utenti di Internet comunicano, intervengonoe divulgano informazioni e contenuti. Ancora una volta, le varie società ed aziende non hannoimpiegato molto tempo a capire che i loro clienti e potenziali clienti si stavano convertendo a questisiti. Mentre i social media stanno diventando uno degli strumenti più potenti per quel che riguardail rapporto con i clienti, il numero di software di web metric sta aumentando, permettendo a questeorganizzazioni di scoprire chi dice cosa sui loro prodotti e servizi.

Queste citazioni attualmente appaiono più organiche e oneste e, di conseguenza, forniscono un’ideapiù precisa sulla società in questione rispetto ai link. Ed è questo il motivo per cui nelle conferenzesu search marketing e social media si è parlato molto di come la presenza su simili piattaformerappresenti un’evoluzione del ruolo dei link. Mentre Facebook sta per raggiungere i 900 miliardidi utenti e Twitter ne vanta 10 milioni solamente nel Regno Unito, quel che le persone diconoraggiunge un’audience maggiore rispetto a ciò a cui le persone si stanno collegando. Google hacompetentemente capito come le persone interagiscono tra di loro e con le aziende online, e ora cisono molte più persone che parlano di contenuti piuttosto che offrire link a tali contenuti.

Anche se i link saranno sempre parte integrante dell’infrastruttura di Internet, essi non rivestonopiù la stessa importanza che avevano nel passato. Per questo motivo, se le varie società desideranoche i propri siti Internet rimangano al passo con i tempi, devono essere presenti online con i socialmedia e interagire con i clienti. Si tratta di un’attività che non garantisce risultati immediati ma cherichiede una dedizione quotidiana, valutando i feedback, rispondendo prontamente alle richieste e,in linea generale, interagendo con gli utenti online. In un futuro non troppo lontano, è probabile chesia la presenza online, piuttosto che i link, ad aumentare la visibilità dei siti tra i risultati dei motori diricerca.

Questo articolo è stato scritto da Barry Cooke. Barry ha lavorato nel campo del search marketing edei social media per più di 15 anni con diverse aziende note, tra cui il sito di incontri online Badoo.Attualmente ricopre il ruolo di direttore di produzione per l’agenzia di marketing digitale avanzatoQDOS Digital Media.

Aprire i file Canon CR2 Raws con Ubuntu

Le macchine digitali Canon utilizzano un formato particolare per il salvataggoio delle immagini e per aprirle in genere è necessario aggiungere un piccolo plugin al software che si utilizza sia photoshop o alt ro.

Se state utilizzando UBUNTU, dovrete usare Gimp, in genere Gimp si trova già in dotazione con le ultime release di UBUNTU, ma se non fosse presente potete installarlo tramite il comando.

sudo apt-get install gimp

Una volta istallato Gimp potete istallare la libreria necessaria a leggere il formato Canon CR2 Raws con Ubuntu, tramite il comando;

sudo apt-get install gimp-ufraw

Semplice vero?!

Il bollo auto: finalmente lo si può calcolare anche online

Con l’applicazione creata dal sito calcolabolloauto.com si può generare l’importo dovuto per la tassa del bollo della propria auto vettura. Il calcolo viene effettuato sulla calcola bollo auto dei dati forniti, l’anno di immatricolazione e così via. Il bollo auto è sicuramente una delle tasse meno note agli Italiani o meglio non è ben conosciuto il criterio con il quale si effettua il calcolo bollo auto, e tramite il quale si stabilisce l’importo da pagare per tale tassa. Tutte le macchine su strade, ad eccezione dei veicoli storici, e dei veicoli d’epoca devono pagare una tassa del bollo che varia a seconda della cilindrata e di altri aspetti. Quindi, se avete un veicolo iscritto all’ASI (Automotoclub Storico Italiano), e alla FMI (Federazione Motociclisti Italiani), si applicca infatti un’esenzione. Dato che i veicoli di questo tipo sono veramente pochi, e che la maggior parte dei veicoli rientra tra quelli che necessitano del bollo auto, vi consiglio di dare un’occhiata a questo sito che permette di calcolare automaticamente il prezzo dovuto per pagare regolarmente questa tassa. Le auto in circolazione oggi che non pagano il bollo sono diverse, ma attenzione, la tassa del bollo aumenta ogni anno se non pagata, e la mora dopo qualche anno può essere veramente pesante. Per questo meglio pagare regolarmente la tassa del bollo per evitare di ritrovarsi con una richiesta di equitalia per il rimborso del bollo non pagato. Una volta che conoscete l’importo esatto dovuto per pagare il bollo auto, potete recarvi in qualsiasi ricevitoria della lottomatica, da un bar tabacchi per esempio ed effettuare il pagamento direttamente da li. Il pagamento del bollo è annuale, si paga cioè una sola volta l’anno. Ringrazio il sito calcolobolloauto.com da cui ho ricevuto la segnalazione dell’argomento, e per cui ho potuto fare questo post.

Una guida completa per chi vuole iniziare a programmare con Node.js

Node.js è una nuova tecnologia che sfurtta la potenzialità di Javascript per realizzare applicazioni server side, la logica di base è un po diversa da quella cui può essere abituato un utente di PHP ma le potenzialità sono enormi! La comunità che è attorno a node.js e vivace e in continua crescita.

La capacità di adattabilità a diverse device, è in Node.js uno dei punti di forza principali.

Se state cercando una guida per iniziare a usare node.js vi consiglio questa: nodebeginner.org.

Migrare un blog con WordPress da localhost al server di produzione

Per migrare un sito da localhost p necessario aggiornare la path del sito, a volte però si può avere la difficoltà relativa ai post realizzati che salvano il path con localhost.

In questo caso basta lanciare due query nel database per aggiornarlo, a volte sono necessarie anche più di queste due query, ma il concetto è questo!

Ovviamente al posto di yourdomain.tld ci va il vostro dominio.

UPDATE wp_posts SET guid = replace(guid,"http://localhost/wordpress","http://yourdomain.tld")


UPDATE wp_posts SET post_content = replace(post_content,"http://localhost/wordpress","http://yourdomain.tld")

Perchè scegliere una piattaforma e-commerce professionale

Negozio Elettronico è una piattaforma e-commerce sviluppata in otto anni di progettazione. La scelta di acquistare un ecommerce come servizio, invece che un software da installare autonomamente, significa innanzitutto la garanzia di un prodotto sottoposto ad aggiornamenti e controlli, nonchè a implementazioni aggiuntive ampiamente testate. Gli aggiornamenti non devono essere scaricati on line, ma vengono applicati a tutti gli ecommerce di Negozio Elettronico contemporaneamente, riducendo così al minimo le problematiche tecniche per il cliente. Negozio Elettronico, offre, prima ancora che il portale sia avviato, la possibilità di scegliere tra tre diversi tipi di consulenza, da quella di base gratuita, allo studio di fattibilità professionale. Negozio Elettronico ha una struttura modulare, che consente di acquistare separatamente i servizi che più interessano ad ogni singolo utente, è possibile inoltre cominciare con un pacchetto base, per poi espanderlo successivamente con dei moduli aggiuntivi. I consulenti di Negozio Elettronico seguono i propri clienti anche oltre la prima fase in cui viene avviato l’ecommerce. L’assistenza, telefonica o via mail a seconda delle opzioni scelte, è sempre attiva ed efficiente. Negozio Elettronico ha tra i suoi servizi aggiuntivi le campagne pay per click e di ottimizzazione per il posizionamento organico. Un portale internet è la vetrina del nostro negozio: è necessario che l’ecommerce sia facilmente raggiungibile da chi cerca i nostri prodotti.

Atg Viaggi, un portale e moltissime offerte di viaggio!


Atglobe.it, è un sito di un’agenzia di viaggi di Roma, che offre moltissimi pacchetti di viaggio interessanti che consistono in una gamma che copre praticamente tutto il mondo, come ogni agenzia del genere hanno sicuramente dei punti di forza, tra cui l’Australia e dei particolari corsi di lingua organizzati per tutti coloro che desiderano apprendere una lingua in modo facile, veloce e efficente, coordinando viaggi e corsi direttamente nel paese madre della lingua che si vuole imparare.

Google si aggiorna e i Seo pure… Come sopravvivere all’aggiornamento del Pinguino!

Qualche tempo fa abbiamo parlato di un sistema di Link Building, molto efficace, anche oggi vorrei sottoporvi una strategia che si può contrapporre al nuovo google penguin, un aggrionamento che ha colpito diversi siti, e che mira a stabilire una penalità per i siti che hanno una link building non naturale.

Per prima cosa, una piccola nota sull’aggiornamento del pinguino:
La ricerca e la “condanna” di una matrice di link non naturali è sempre stata un obbiettivo degli algoritmi di Google, ma con questo update la ricerca è diventata più precisa e sistematica. Uno dei fattori che posson oportare facilmente ad una penalità è costituito dalla presenza di link con lo stesso anchor. La presenza di una matrice di link verso un sito generata principalmente con la stessa parola chiave, e sopratutto su diversi siti e bloggroll, quindi link site wide, che non siano in fortissimo trust, cosa che è difficile da ottenere sopratutto in numero elevato, adesso porterà quasi sicuramente ad una penalizzazione.

Questo non decreta la morte della linkwheel, ma solo un cambiamento. Linkwheel non ha mai significato che si devono realizzare solo link di bassa qualità con la stessa parola chiave.

Cercare di essere sempre il più naturali possibili è molto importante.

Inoltre è importante mantenenre ed accrescere il numero di link che si ricevono in modo costante e graduale, in modo che la curva di un ipotetico grafico dei link in entrata di un sito possa essere in costante aumento.

Mantenere un livello di qualità e pertinenza degli articoli che contengono i vostri link è molto importante.
Puntare più sulla qualità che sulla quantità ripaga!

Psicoterapia a Napoli e corsi di gruppo

Il Dott. Luca Castellano, Psicoterapeuta e Psicologo a Napoli, organizza diversi corsi di gruppo su diversi ambiti, si all’interno dell’associazione Faber che altrove. Il Dottore lavora sia a Napoli dove ha uno studio particolarmente adatto a diverse applicazioni della psicoterapia ed anche della bioenergetica, dispone infatti di un grande spazio che da subito la sensazione ed il desiderio di muoversi come vi si entra! Che a Roma dove riceve solo per appuntamento.

Yii un modo semplice e veloce per creare applicazioni in php

Yii è un framework decisamente molto veloce, non necessita utilizzo di shell o di altro, ma si basa tutto su browser.
Yii è stato creato da uno sviluppatore cinese, il sistema preveda la solita struttura MVC tipica dei freamework, in aggiunta Yii ha un’ottima gestione degli utenti e dei permessi, permette di una gestino capillare di tutti i permessi nelle diverse fasi di scrittura e lettura del database.

Come sapere quando la donna è in un periodo fertile


Per poter calcolare con precisione il periodo fertile. Secondo il calcolo di Ogino Knauss, che si basa sulla data di inizio del ciclo mestruale, e sulla durata del ciclo, si può stabilire più o meno quando è avvenuta l’ovulazione, i giorni fertili infatti sono quelli prima e quelli subito dopo l’ovulazione. Un’altro sistema per calcolare l’ovulazione è quello di prendere la temperatura corporea ogni mattina. Infatti quando una donna genera l’ovulo, ha la sua ovulazione, che in genere ma non sempre accade 8 giorni dopo la fine del ciclo,  ha un innalzamento della temperatura. Prendendo la temperatura ogni giorno dopo la fine delle mestruazioni, appena ci si sveglia ancora nel letto per non modificare la temperatura, si può trovare il giorno in cui avviene l’ovulazione, che corrisponde al giorno in cui la temperatura ha un inpennata sui 37. I primi tre giorni dopo l’ovulazione sono il momento fertile. passati tre giorni dall’ovulazione invece no. Inoltre in genere le donne quando sono vicine all’ovulazione hanno un aumento del desiderio sessuale, dovuto proprio al fatto che stanno entrando nel momento di fertilità.

Esistono diversi modi per valutare il periodo fertile, sul sito Periodo Fertile, troverete uno strumento che si basa sul calcolo di Ogino Knauss, spiegato sopra. Vi ricordo che questi metodi non sono sicuri al 100% e che andrebbero usati da chi cerca di avere un figlio e non come metodi contraccettivi, perchè non sono mai sicuri e c’è sempre la possibilità di entrare in stato interessante.

EURO2012 è tutto pronto in Polonia e Ucraina

Dal 8 Giugno al 1 Luglio si terranno in Polonia ed Ucraina la 14 esima dei Campionati Europei di Calcio il torneo a squadre dedicato alle nazionali del Vecchio Continente. Tutto pronto in Polonia ed Ucraina; nonostante i numerosi problemi organizzativi ed i ritardi nella preparazione delle strutture sportive ed ospitanti, le due nazioni sembrano finalmente le carte per ospitare i milioni di spettatori di pubblico attesi alle oltre 30 partite in programma. L’8 giugno è previsto il primo incontro degli azzurri e i biglietti in vendita online per la partita Italia Spagna sono già andati a ruba.

Tutto pronto per quello che riguarda gli stadi; saranno in tutto otto, equamente divisi tra Polonia ed Ucraina. Le partite in Polonia si terranno nelle città di Varsavia, Poznan (dove si terranno molte delle partite della fase a gironi dell’Italia), Danzica e Breslavia. Anche in Ucraina, dove i dubbi sulle capacità organizzative erano maggiori e tutto pronto, e l’ex Repubblica Sovietica ha messo punto i nuovi impianti sportivi nelle città di Kiev (sede della finale del 1 Luglio), Doneck, Leopoli e Charkiv.

Oltre agli impianti l’organizzazione di Euro 2012 comprende anche la vendita dei biglietti, già disponibili da marzo 2011 ed in gran parte già andati venduti sia nei botteghini ma anche online su siti come Ticketbis.it . Anche da un punto di vista del merchandising è tutto pronto per Polonia-Ucraina 2012. Già da tempo è stata definita sia le mascotte, Slavko e Slavek (uno rappresenta la Polonia ed uno l’Ucraina), pronta la colonna sonora che sarà interpretata dall’artista tedesca Oceana ed il cui titolo è “Endless Summer”. Pronte ovviamente anche le nazionali, già in ritiro per preparare le proprie sfide, e che per la fase a gironi sono organizzate secondo 4 gruppi, A,B,C e D.

Campione uscente, essendosi aggiudicata la precedente edizione del 2008, sarà la Spagna, data per favorita anche per questa edizione 2012 e presente nel girone di qualificazione della nazionale italiana guidata da Prandelli insieme a Croazia ed Irlanda. Definiti infine gli orari delle sfide; ci saranno quelle pomeridiane con orario di inizio fissato alle 18 e quelle serali con inizio alle 20.45.