Ora è ufficiale, google maps è diventato più facile

Google maps è uno strumento che, come molti sanno, permette di inserire su pagine web delle mappe interattive, collegate alla rappresentazione geografica dell’intero pianeta, e personalizzabili, nell’aspetto, nella misura dell’ingrandimento e dell’area della mappa, ed anche nei contenuti, è possibile infatti inserire nelle mappe dei segnalini con descrizioni e foto per segnare dei punti sulla mappa da evidenziare.

Come avevo già preannunciato, dal 21 Agosto con questo comunicato stampa google ha annunciato una nuova versione delle google maps che permettonoagli utenti di inserire una mappa nel proprio sito con criteri molto simili a quelli di youtube, è sufficente andare su maps.google.it cercare l’indirizo o la località che si vuole inserire, clicando poi su “collegamento a questa pagina” compare il codice da incollare nelle proprie pagine e la mappa è pronta. Prima oltre ad avere delle conoscenze di html e javascript per montare le mappe di google era necessario registrarsi al servizio ed ottenere una chiave API per far funzionare il tutto. Adesso è tutta un’altra cosa.

Per i mashup più complessi comunque la via migliore resta quella del codice scritto a mano percheè permette più personalizzazioni ed interventi. Il codice da inserire nelle pagine infatti è un iframe con il quale si può interagire veramente poco, almeno per il momento! Sul mashup segnalo un interessante slideshow qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...