Il sesso come spinta nella pubblicità…

… è sempre stato utilizzato, fin dai tempi di David Ogilvy, di cui ricordo una fantastica pubblicità, studiata sui libri, che pur facendo uso di una donna seminuda conservava un fascino ed un’eleganza unica (per enfatizzare che l’azienda pubblicizata manteneva le promesse: questo infatti il core busines da evidenziare, fece una campagna di 3X6 con una modella  in costume con la scritta: l’8 settembre mi levo la parte di sopra… Mantenendo poi la promessa mostrando la modella in topless ma di spalle!), il sesso diviene uno stimolo costante all’acquisto ed all’azione, facendo leva su uno degli istinti primordiali degli esseri senzienti: la riproduzione strettamente collegata alla sopravvivenza e quindi più difficilmente controllabile! Così oggi sul web il porno amatorial diventa una forma di non conventional marketing o di guerrilla marketing. Il sito pornomarketing[dot]com, nel quale mi imbatto dopo una rierca sul guerrilla marketing che mi porta inevitabilmente al primo link dell’elenco, è un brutto esempio di questa tendenza, che a mio parere per quanto possa portare qualche risultato in termini quantitativi, difficilmente può averne in termini qualitativi!

Un punto molto importante nel marketing è sempre stato e sempre sarà il target, il pubblico di riferimento,la tipologia delle persone sotto aspetti socio-culturali che ne definiscono un profilo e ne tracciano anche abitudini, gusti e quant’altro, è compito di una campagna ben mirata quello di riuscire a raggiungere il giusto marketing. Ed ho seri dubbi sull’utilità di un target raggiunto tramite la pornografia, ma è anche possibile che io confidi troppo nelle capacità del genere umano😉

Un dato è incoraggiante, almeno per l’italia, infatti se paragoniamo il volume delle ricerche effettuate su google per le parole: sesso e viaggi scopriamo che spesso i viaggi sono più ricercati del sesso, cosa che invece non succede affatto se si cerca travel e sex!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...