Blog Rassegna

Oggi una BlogRassegna un po inusuale, e sopratutto molto molto veloce! Il primo blog è di grafica, Css ed è per web designer incalliti alla ricerca di ispirazione, consigli e trucchi del nestiere del grafico web:

www.yourinspirationweb.com.

Poi a seguire un blog dedicato al Santo Padre Giovanni Paolo II che è pieno di foto e raccoglie interessanti notizie sulla vita di Papa Wojtyla e la sua biografia: Un blog su Karol Wojtyla:

karol-wojtyla-papa.blogspot.com.

Per finire un blog di Open Source e Linux molto ben curato e ricco di utili informazioni sopratutto per i neofiti:

www.volalibero.it.

Concludo con un breve brano tratto da wikipedia su urania e tradotto in automatico da G.

Nella mitologia greca, Urania (Οὐρανία, pronunciato [jʊreɪnɪə] in inglese), è stata la musa di astrologia. Alcuni conti lista di lei come la madre del musicista Linus. Ella è di solito raffigurato come avere un globo nella mano sinistra. Lei è in grado di predire il futuro dalla disposizione delle stelle. Lei è spesso associato con l’Amore Universale e lo Spirito Santo. Lei è vestita con un mantello ricamato con stelle e tiene gli occhi e l’attenzione focalizzata sui cieli. Coloro che sono più interessati con la filosofia e il cielo sono più cari a lei.

Urania, o’er sua stella-lira lustrini,
Con un tocco di maestà diffusa la sua anima;
Un migliaio di toni, che nel petto ispirare,
Esaltato sentimenti, o er il roll-wires’gan
Come al richiamo di Giove la nebbia spiegate,
E o’er la volta gonfiore-il cielo splendente,
Il nuovo nato stelle appese le loro lampade in alto,
Suono dolce e laminati loro orbite potente per musica.

-Da una Lode di una  Musica di James G. Percival.

Durante il Rinascimento, Urania ha cominciato ad essere considerata la musa di poeti cristiani. Urania è la “celeste musa” invocato in poema epico di John Milton Paradise Lost. In Muse, una rivista per bambini, Urania è uno dei personaggi del “Kokopelli and Co.” Fumetto di Larry Gonick pubblicati in ogni numero della rivista. Lei è l’unica “musa vecchi” che rimane tra le Muse “nuovi” presenti nella rivista.

Ma Urania è anche una famosa casa editrice di fantascenza.

per l’immagine si ringrazie: http://www.flickr.com/photos/globetrotter1937/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...