Il 2017 è iniziato! Buon piano di marketing a tutti!

Con l’inizio dell’anno nuovo, una delle attività importanti che ci si appresta a fare è la pianificazione delle attività. E tra queste non può mancare un piano di marketing fresco ed ottimale. Per realizzare un piano efficace ho trovato un’infografica interessante si tratta di un Calendario 2017 per il tuo piano di marketing, che ha moltissime date ed eventi importanti per poter fare una pianificazione efficace delle attività e degli interventi di comunicazione anche in relazione a situazioni ed eventi che possono aiutare ad entrare in sintonia con la vostra audience. Ecco l’infografica: calendario-2017-it

Come potete vedere ci sono tantissimi eventi, uno dei modi con cui vi consiglio di usare queste informazioni è quello di selezionare ed organizzare delle comunicazioni mirate. Mi spiego meglio, ho detto organizzare e selezionare, vediamo le due attività nel dettaglio:

Selezionare le date degli eventi più affini alla vostra attività.
In base alle caratteristiche ed alla tipologia di attività ci saranno in questo elenco di date sicuramente degli eventi che potrete ritenere più o meno adatti, e più o meno in sintonia con il vostro audience. Selezionate quelle più appropriate, avendo avuto per prima cosa cura di calcolare con una stima il più precisa possibile a quanti eventi vorrete prendere parte anche in base al tipo di attività che volete svolgere.

Organizzare delle comunicazioni mirate.
Avete raccolto e selezionato la lista degli eventi a cui volete “partecipare” con la vostra comunicazione online? Benissimo! Adesso è il momento di pianificare delle grafiche per la vostra pagina facebook. Realizzate delle grafiche in anteprima e con la funzione di programmazione dei post potrete inviarle tutte in automatico poco prima che l’eventi si manifesti. In questo modo avrete delle immagini ed una comunicazione contestualizzata pianificata mesi prima.

Ci sono moltissime altre attività che con queste date si possono programmare, promozioni, campagne pubblicitarie particolari, e tanto altro ancora, in generale con un reparto marketing creativo, l’utilizzo di queste date per pianificare la vostra comunicazione ed il vostro lavoro di pubblicità e marketing sarà sicuramente più facile.

L’importanza di pianificare nel marketing

Per chi fosse nuovo alla pianificazione nel marketing, e all’importanza della stessa, voglio inoltre evidenziarne degli aspetti salienti utili, che trovate in questo bellissimo video:

Vi è piaciuta la lettura di questo articolo considerate anche la possibilità di leggerne altri, ad esempio sul conversational marketing.

Annunci

Progetti di Benessere

Salve a tutti, dopo molta inattività in questo blog mi accingo a scrivere un nuovo articolo, per parlarvi di un sito, il sito di Sicilia Fracnescs D’Arista. Si occupa di Terapia, comunicazione e consapevolezza.

“Ho imparato della forza dell’aiuto reciproco e mutuale, dello sviluppo della conoscenza individuale come percorso di evoluzione del singolo e della comunità, dell’apprendimento di metodi di consapevolezza per gestire come esseri umani i diversi aspetti della vita e della realtà come essi si presentano a noi nel tempo.”

Scrive Francesca nel suo sito. Per ulteriori informazioni potete visitare il suo sito: siciliadarista.weebly.com.

DEPOP..Chiara Ferragni solo testimonial??

blaggando

ITA/ Sono usciti con “Garage” nel 2011..La startup nasce incubata in H-Farm, ma trova difficoltà nella prima versione, sebbene il concetto sia lo stesso usato ancor oggi. Contando su oltre 200 mila download, uscita in prima battuta su iPhone, e da poco in versione Andorid, Depop ha trovato il suo spazio nella moda più cool e ricercata. Prese le valige e trasferitosi a Londra, l’avventura di Simon Beckerman, appassionato di design e comunicazione, inizia rapidamente a correre, frutto degli investimenti raccolti da Balderton Capital e Holtzbrinck Ventures, Red Circle Investments (Renzo Rosso, lo stesso che investe in Farm) e Luca Marzotto. Eventi esclusivi in cui partecipano Keira Knightley col marito ed altri big del jet-set, rendono l’app conosciuta e rafforza sempre più la visione di The Next Web, che classifica l’app tra le 10 più amate in UK. Ma spieghiamo meglio che…

View original post 476 altre parole

Una vacanza nel centro di Madrid

Immagine

Trovare un albergo in centro a Madrid non è certo un impresa difficile, sicuramente la cosa più complicata e lunga potrebbe risultare la scelta. Ad esempio quale albergo può avere tutti i servizi di cui ho bisogno, e magari anche la possibilità di poter dare uno sguardo al costo delle stanze può risultare utile, per questo oggi per fortuna c’è internet.

Peccato però che il sito abbia dei piccoli problemi di navigazione e che i link non sempre portino alla pagina che si intende raggiungere.

Ed ecco perché in questo blog, che si occupa di un po di tutto ogni tanto, e su cui comunque spesso ci siamo trovati a parlare di hotel oggi parleremo di un hotel a Madrid.

Se vi trovate nel centro di Madrid e state pensando ad un luogo ospitale dove alloggiare, la scelta potrebbe ricadere su uno degli hotel del centro più belli ed accoglienti di Madrid. Il Preciados Hotel è una struttura con quattro stelle, bello e curato. Con molte camere per ogni esigenza, sala riunioni, e molto altro. 

La città di Madrid è una città sicuramente molto affascinante e ricca di opportunità lavorative come ogni grande città. La vita nel centro è piacevole sopratutto se si dispone di un alloggio vicino al centro e quindi ben collegato con praticamente ogni parte della città. In questo modo sarà possibile andare e venire come si preferisce in ogni parte della città, avendo un punto di riferimento nel centro cittadino su cui fare affidamento per tornare durante la notte, o anche per pranzi e cene se possibile.

Inoltre la visita può diventare oltremodo piacevole se si decide di passare del tempo in gallerie e attrazioni culturali che dal centro della città sono praticamente vicinissime. Ogni tipo di vacanza, di piacere o lavorativa che vorrete avere, potrà coronare il suo idillio con un soggiorno al Preciados Hotel.

In testa a questo articolo una foto di una delle Junior Suite dell’albergo. Che gode di numerosi servizi e funzioni. Come la completa e totale insonorizzazione verso l’esterno, cassaforte gratuita, telefono in bagno, tv al plasma e molto altro. In ogni stanza un servizio di Wi-Fi ovviamente.

Come usare le nano SIM su cellulari non predisposti

Da un po’ di tempo a questa parte, l’utilizzo delle Nano SIM si è diffuso molto. QUesto perchè in realtà una Nano SIM è molto più pratica e permette al cellulare di salvare spazio utile per memoria e batteria. Questo rende però di fatto inutilizzabili da chi possiede una scheda Nano, tutti quei cellulari che non hanno la predisposizione all’utilizzo delle schede micro. Questo è normale perchè essendo la nano Sim molto nuova, modelli di telefoni vecchi non sono stati creati per il loro utilizzo. Ma oggi è possibile utilizzare anche su questi telefonini una nuova scheda Nano SIM. Come? Semplice con un Adattatore Nano SIM, in questo modo, se avete una scheda Nano SIM, non dovrete preoccuparvi di acquistare un telefono che abbia il supporto per essa. L’adattore è semplice e poco costoso, si tratta solo di qualche centesimo, e potrete usare la vostra scheda Nano su qualsiasi telefono.

Ecco quindi una comoda soluzione per tutti coloro che si trovano in possesso di una nano SIM e di un cellulare che non supporti il suo uso, l’adattore è un semplice e piccolo pezzo di plastica che realizzato su misure precise, permette l’inserimento di una Nano SIM, ma anche di una Micro SIM in un telefono che non è stato pensato per questo. La Nano SIM è attualmente l’ultima versione di SIM in circolazione, è piccolissima, praticamente senza bordi, mentre la normale sim e la successiva Micro SIM hanno un po di plastica attorno la Nano Sim no, è solo scheda magnetica.

Cerchi lavoro in svizzera? Ecco un sito che fa per te!

Da un po’ di tempo a questa parte, in Italia, molti giovani Italiani desiderano andare a lavorare all’estero, visto anche che siamo in un periodo di crisi, che se vista in modo un po’ diverso può essere anche considerata come una opportunità, cercare lavoro all’estero può essere veramente un modo per trasformare una difficoltà in opportunità. Per questo motivo, in genere si sposta la ricerca del lavoro all’estero. Certo, un avolta non era così facile, trovare lavoro all’estero era una specie di scommessa, ci si doveva inbarcare in un viaggio andare in un paese lontano e non avere nessuna certezza di trovare effettivamente una posizione di lavoro interessante. Ma oggi grazie alla rete, si ha la possibilità di cercare lavoro stando comodamente seduti a casa davanti al proprio pc, con una tazza di caffè o di the caldo, dipende dai gusti, a me piacciono entrambi, ma a volte preferisco l’uno altre volte preferisco l’altro, e trovare il lavoro più adatto alle proprie esigenze, ed anche mirato sulle proprie conoscenze specifiche! In questo modo cercare lavoro diventa anche divertente.

Una delle località più gettonate al momento è la Svizzera, lavorare in Svizzera oggi, è il sogno di molti giovani Italiani, e per questo esistono diversi siti che offrono la possibilità di realizzare questo sogno. lavorosvizzera.net è un sito che appunto un sito che si occupa di questo.

La Svizzera oggi è uno dei paesi dell’unione europea dove si vive meglio! Certo come in tutti i paesi, c’è sempre chi nuota nell’oro e chi non se la passa molto bene, tuttavia, è un paese dove molte cose funzionano bene, e dove l’organizzazione è veramente precisa e puntuale come noto dai famosi stereotipi sulla precisione svizzera appunto!

La presenza nei social media sostituirà il ruolo dei link?

Con i recenti aggiornamenti di Panda e Penguin, appare chiaro che Google stia attualmenteperfezionando l’onnipotente algoritmo nei confronti del potente influsso delle tattiche SEO incontinuo mutamento e utilizzate dalle società di tutto il mondo. Tali modifiche mirano a migliorarel’efficienza dell’algoritmo nell’individuare i link organici rispetto a quelli creati unicamente ai finidel search ranking. Tuttavia, ciò che più importa è che questo è un ulteriore segnale del fatto cheil modo in cui il paesaggio digitale del World Wide Web viene ordinato da Google potrebbe subiredelle sostanziali modifiche.

Agli occhi di Google, un link da un sito a un altro appare come una sorta di voto di fiducia, nel sensoche il sito che offre il collegamento è come se dicesse: “Visita quel sito, ne vale la pena!” Maggioreè la pertinenza dell’anchor text del link al contenuto generale del sito con cui sta effettuando ilcollegamento, migliore sarà il ranking del sito per le parole chiave in questione. Tuttavia, poichéla maggior parte delle società è consapevole di ciò, negli ultimi anni si è verificato un incrementodell’attività di link building e, proprio mentre Google sta diventando più abile nell’ottenere i naturallink da quelli appositamente creati, le tattiche dei venditori dei motori di ricerca stanno diventandopiù elaborate.

Si è inoltre assistito alla rapidissima ascesa dei social media con siti come Twitter, Facebook eYouTube, i quali forniscono le piattaforme su cui molti utenti di Internet comunicano, intervengonoe divulgano informazioni e contenuti. Ancora una volta, le varie società ed aziende non hannoimpiegato molto tempo a capire che i loro clienti e potenziali clienti si stavano convertendo a questisiti. Mentre i social media stanno diventando uno degli strumenti più potenti per quel che riguardail rapporto con i clienti, il numero di software di web metric sta aumentando, permettendo a questeorganizzazioni di scoprire chi dice cosa sui loro prodotti e servizi.

Queste citazioni attualmente appaiono più organiche e oneste e, di conseguenza, forniscono un’ideapiù precisa sulla società in questione rispetto ai link. Ed è questo il motivo per cui nelle conferenzesu search marketing e social media si è parlato molto di come la presenza su simili piattaformerappresenti un’evoluzione del ruolo dei link. Mentre Facebook sta per raggiungere i 900 miliardidi utenti e Twitter ne vanta 10 milioni solamente nel Regno Unito, quel che le persone diconoraggiunge un’audience maggiore rispetto a ciò a cui le persone si stanno collegando. Google hacompetentemente capito come le persone interagiscono tra di loro e con le aziende online, e ora cisono molte più persone che parlano di contenuti piuttosto che offrire link a tali contenuti.

Anche se i link saranno sempre parte integrante dell’infrastruttura di Internet, essi non rivestonopiù la stessa importanza che avevano nel passato. Per questo motivo, se le varie società desideranoche i propri siti Internet rimangano al passo con i tempi, devono essere presenti online con i socialmedia e interagire con i clienti. Si tratta di un’attività che non garantisce risultati immediati ma cherichiede una dedizione quotidiana, valutando i feedback, rispondendo prontamente alle richieste e,in linea generale, interagendo con gli utenti online. In un futuro non troppo lontano, è probabile chesia la presenza online, piuttosto che i link, ad aumentare la visibilità dei siti tra i risultati dei motori diricerca.

Questo articolo è stato scritto da Barry Cooke. Barry ha lavorato nel campo del search marketing edei social media per più di 15 anni con diverse aziende note, tra cui il sito di incontri online Badoo.Attualmente ricopre il ruolo di direttore di produzione per l’agenzia di marketing digitale avanzatoQDOS Digital Media.

Aprire i file Canon CR2 Raws con Ubuntu

Le macchine digitali Canon utilizzano un formato particolare per il salvataggoio delle immagini e per aprirle in genere è necessario aggiungere un piccolo plugin al software che si utilizza sia photoshop o alt ro.

Se state utilizzando UBUNTU, dovrete usare Gimp, in genere Gimp si trova già in dotazione con le ultime release di UBUNTU, ma se non fosse presente potete installarlo tramite il comando.

sudo apt-get install gimp

Una volta istallato Gimp potete istallare la libreria necessaria a leggere il formato Canon CR2 Raws con Ubuntu, tramite il comando;

sudo apt-get install gimp-ufraw

Semplice vero?!

Il bollo auto: finalmente lo si può calcolare anche online

Con l’applicazione creata dal sito calcolabolloauto.com si può generare l’importo dovuto per la tassa del bollo della propria auto vettura. Il calcolo viene effettuato sulla calcola bollo auto dei dati forniti, l’anno di immatricolazione e così via. Il bollo auto è sicuramente una delle tasse meno note agli Italiani o meglio non è ben conosciuto il criterio con il quale si effettua il calcolo bollo auto, e tramite il quale si stabilisce l’importo da pagare per tale tassa. Tutte le macchine su strade, ad eccezione dei veicoli storici, e dei veicoli d’epoca devono pagare una tassa del bollo che varia a seconda della cilindrata e di altri aspetti. Quindi, se avete un veicolo iscritto all’ASI (Automotoclub Storico Italiano), e alla FMI (Federazione Motociclisti Italiani), si applicca infatti un’esenzione. Dato che i veicoli di questo tipo sono veramente pochi, e che la maggior parte dei veicoli rientra tra quelli che necessitano del bollo auto, vi consiglio di dare un’occhiata a questo sito che permette di calcolare automaticamente il prezzo dovuto per pagare regolarmente questa tassa. Le auto in circolazione oggi che non pagano il bollo sono diverse, ma attenzione, la tassa del bollo aumenta ogni anno se non pagata, e la mora dopo qualche anno può essere veramente pesante. Per questo meglio pagare regolarmente la tassa del bollo per evitare di ritrovarsi con una richiesta di equitalia per il rimborso del bollo non pagato. Una volta che conoscete l’importo esatto dovuto per pagare il bollo auto, potete recarvi in qualsiasi ricevitoria della lottomatica, da un bar tabacchi per esempio ed effettuare il pagamento direttamente da li. Il pagamento del bollo è annuale, si paga cioè una sola volta l’anno. Ringrazio il sito calcolobolloauto.com da cui ho ricevuto la segnalazione dell’argomento, e per cui ho potuto fare questo post.

Una guida completa per chi vuole iniziare a programmare con Node.js

Node.js è una nuova tecnologia che sfurtta la potenzialità di Javascript per realizzare applicazioni server side, la logica di base è un po diversa da quella cui può essere abituato un utente di PHP ma le potenzialità sono enormi! La comunità che è attorno a node.js e vivace e in continua crescita.

La capacità di adattabilità a diverse device, è in Node.js uno dei punti di forza principali.

Se state cercando una guida per iniziare a usare node.js vi consiglio questa: nodebeginner.org.

Migrare un blog con WordPress da localhost al server di produzione

Per migrare un sito da localhost p necessario aggiornare la path del sito, a volte però si può avere la difficoltà relativa ai post realizzati che salvano il path con localhost.

In questo caso basta lanciare due query nel database per aggiornarlo, a volte sono necessarie anche più di queste due query, ma il concetto è questo!

Ovviamente al posto di yourdomain.tld ci va il vostro dominio.

UPDATE wp_posts SET guid = replace(guid,"http://localhost/wordpress","http://yourdomain.tld")


UPDATE wp_posts SET post_content = replace(post_content,"http://localhost/wordpress","http://yourdomain.tld")

Perchè scegliere una piattaforma e-commerce professionale

Negozio Elettronico è una piattaforma e-commerce sviluppata in otto anni di progettazione. La scelta di acquistare un ecommerce come servizio, invece che un software da installare autonomamente, significa innanzitutto la garanzia di un prodotto sottoposto ad aggiornamenti e controlli, nonchè a implementazioni aggiuntive ampiamente testate. Gli aggiornamenti non devono essere scaricati on line, ma vengono applicati a tutti gli ecommerce di Negozio Elettronico contemporaneamente, riducendo così al minimo le problematiche tecniche per il cliente. Negozio Elettronico, offre, prima ancora che il portale sia avviato, la possibilità di scegliere tra tre diversi tipi di consulenza, da quella di base gratuita, allo studio di fattibilità professionale. Negozio Elettronico ha una struttura modulare, che consente di acquistare separatamente i servizi che più interessano ad ogni singolo utente, è possibile inoltre cominciare con un pacchetto base, per poi espanderlo successivamente con dei moduli aggiuntivi. I consulenti di Negozio Elettronico seguono i propri clienti anche oltre la prima fase in cui viene avviato l’ecommerce. L’assistenza, telefonica o via mail a seconda delle opzioni scelte, è sempre attiva ed efficiente. Negozio Elettronico ha tra i suoi servizi aggiuntivi le campagne pay per click e di ottimizzazione per il posizionamento organico. Un portale internet è la vetrina del nostro negozio: è necessario che l’ecommerce sia facilmente raggiungibile da chi cerca i nostri prodotti.

Google si aggiorna e i Seo pure… Come sopravvivere all’aggiornamento del Pinguino!

Qualche tempo fa abbiamo parlato di un sistema di Link Building, molto efficace, anche oggi vorrei sottoporvi una strategia che si può contrapporre al nuovo google penguin, un aggrionamento che ha colpito diversi siti, e che mira a stabilire una penalità per i siti che hanno una link building non naturale.

Per prima cosa, una piccola nota sull’aggiornamento del pinguino:
La ricerca e la “condanna” di una matrice di link non naturali è sempre stata un obbiettivo degli algoritmi di Google, ma con questo update la ricerca è diventata più precisa e sistematica. Uno dei fattori che posson oportare facilmente ad una penalità è costituito dalla presenza di link con lo stesso anchor. La presenza di una matrice di link verso un sito generata principalmente con la stessa parola chiave, e sopratutto su diversi siti e bloggroll, quindi link site wide, che non siano in fortissimo trust, cosa che è difficile da ottenere sopratutto in numero elevato, adesso porterà quasi sicuramente ad una penalizzazione.

Questo non decreta la morte della linkwheel, ma solo un cambiamento. Linkwheel non ha mai significato che si devono realizzare solo link di bassa qualità con la stessa parola chiave.

Cercare di essere sempre il più naturali possibili è molto importante.

Inoltre è importante mantenenre ed accrescere il numero di link che si ricevono in modo costante e graduale, in modo che la curva di un ipotetico grafico dei link in entrata di un sito possa essere in costante aumento.

Mantenere un livello di qualità e pertinenza degli articoli che contengono i vostri link è molto importante.
Puntare più sulla qualità che sulla quantità ripaga!

Yii un modo semplice e veloce per creare applicazioni in php

Yii è un framework decisamente molto veloce, non necessita utilizzo di shell o di altro, ma si basa tutto su browser.
Yii è stato creato da uno sviluppatore cinese, il sistema preveda la solita struttura MVC tipica dei freamework, in aggiunta Yii ha un’ottima gestione degli utenti e dei permessi, permette di una gestino capillare di tutti i permessi nelle diverse fasi di scrittura e lettura del database.

EURO2012 è tutto pronto in Polonia e Ucraina

Dal 8 Giugno al 1 Luglio si terranno in Polonia ed Ucraina la 14 esima dei Campionati Europei di Calcio il torneo a squadre dedicato alle nazionali del Vecchio Continente. Tutto pronto in Polonia ed Ucraina; nonostante i numerosi problemi organizzativi ed i ritardi nella preparazione delle strutture sportive ed ospitanti, le due nazioni sembrano finalmente le carte per ospitare i milioni di spettatori di pubblico attesi alle oltre 30 partite in programma. L’8 giugno è previsto il primo incontro degli azzurri e i biglietti in vendita online per la partita Italia Spagna sono già andati a ruba.

Tutto pronto per quello che riguarda gli stadi; saranno in tutto otto, equamente divisi tra Polonia ed Ucraina. Le partite in Polonia si terranno nelle città di Varsavia, Poznan (dove si terranno molte delle partite della fase a gironi dell’Italia), Danzica e Breslavia. Anche in Ucraina, dove i dubbi sulle capacità organizzative erano maggiori e tutto pronto, e l’ex Repubblica Sovietica ha messo punto i nuovi impianti sportivi nelle città di Kiev (sede della finale del 1 Luglio), Doneck, Leopoli e Charkiv.

Oltre agli impianti l’organizzazione di Euro 2012 comprende anche la vendita dei biglietti, già disponibili da marzo 2011 ed in gran parte già andati venduti sia nei botteghini ma anche online su siti come Ticketbis.it . Anche da un punto di vista del merchandising è tutto pronto per Polonia-Ucraina 2012. Già da tempo è stata definita sia le mascotte, Slavko e Slavek (uno rappresenta la Polonia ed uno l’Ucraina), pronta la colonna sonora che sarà interpretata dall’artista tedesca Oceana ed il cui titolo è “Endless Summer”. Pronte ovviamente anche le nazionali, già in ritiro per preparare le proprie sfide, e che per la fase a gironi sono organizzate secondo 4 gruppi, A,B,C e D.

Campione uscente, essendosi aggiudicata la precedente edizione del 2008, sarà la Spagna, data per favorita anche per questa edizione 2012 e presente nel girone di qualificazione della nazionale italiana guidata da Prandelli insieme a Croazia ed Irlanda. Definiti infine gli orari delle sfide; ci saranno quelle pomeridiane con orario di inizio fissato alle 18 e quelle serali con inizio alle 20.45.

Scegliere e comprare un Materasso in lattice

Comprare un materasso in lattice significa scegliere un prodotto di alta qualità. Esistono diversi tipi di lattice, uno dei più pregiati, è senza dubbio il lattice talalay, che unisce i vantaggi di un’alta percentuale di lattice naturale, a quelli un una lavorazione vulcanizzata, che da al lattice talalay la sua peculiare struttura a celle aperte. Grazie a questa disposizione interna del lattice, i materassi in lattice tatalay forniscono un sostegno particolarmente omogeneo, in grado di adattarsi al corpo e di offrire una posizione sempre comoda e salutare per il sonno. Questo non toglie però che i materassi in lattice talalay siano assolutamente resistenti e non andando incontro alle deformazioni dovute al tempo, si caratterizzano come un prodotto a lunga durata. La struttura a celle aperte, consente inoltre una maggiore circolazione dell’aria, cosa preziosa per chi teme il fastidio di umidità e sudore. Infine il lattice talalay si caratterizza come prodotto ipoallergenico e microbicida. Durante le fasi della lavorazione, attraverso lavaggio e asciugatura, questo tipo di lattice viene trattato in maniera tale da eliminare ogni traccia di resuidi nocivi di altre sostanze.

5 dollari per una video review del vostro sito o prodotto!

Sembra impossibile ma non avete idea delle cose che troverete su fiverr.com, quante persone sono disposte a fare di tutto per 5 dollari! La cosa è interessante, si possono ricevere diverse cose utili, anche 1000 followers su twitter! Ci sono diverse persone da diverse parti del mondo, in genere il sito monstra la provenienza di ogni persona ma è sempre meglio appurarsene in fase di ordine, o meglio prima di inviare l’ordine vero e proprio si può inviare una comunicazione con le richieste di precisazione che più ci servono!

Editare immagini online

Ormai il cloud è ovunque! Anche nelle piccole cose può esserci d’aiuto, l’applicazione sviluppata che trovate a questo indirizzo: http://pixlr.com/editor/ permette di gestire un archivio completo di fotoritocchi, e immagini personalizzate, potendo anche riaprire il lavoro fatto e modificare l’immagine, mantenendo gli effetti, i livelli e tutto quanto quello su cui avete lavorato, un’ottima applicazione per piccoli e veloci ritocchi online ed anche un buon tool per lavori in team, e comuqnue per chi si trova spesso su pc diversi.

Dopo le abbuffate natalizie…

Una cosa è certa avremo bisogno di digerire bene! Per questo le 10 regole per digerire, possono essere sicuramente un valido aiuto per chi, come tutti praticamente, durante le vacanze di natale si concede qualche abbuffata in più ^_^

 

La digestione è un processo importante ed utile per mantenere l’organismo in perfetta funzione, quando la digestione si appesantisce anche l’organismo ne risente.

Generare favicon online in alta Qualità

Con il servizio offerto su questo link:
http://www.consultsarath.com/public-utilities/favicon.aspx è possibile creare favicon ad alta qualità.

In alternativa, visto che questo servizio qui sopra oggi non funziona ecco un’altro sito dove generare favicon di qualità:

http://favicon.htmlkit.com/favicon/-/viewdetails/

Ed ancora meglio questo http://www.webscriptlab.com/favicongenerator.php,
Che permette la creazioni di icone trasparenti tramite png!

Salute e Benessere

Un nuovo sito che tratta di Salute e Benessere, per tutti coloro che sono sensibili all’argomento vi consiglio di visitare e di aggiungere tra i preferiti, questa risorsa sul benessere e la salute anche naturale.

Un approccio diretto alla cura della propria persona, con cosmesi naturale e ricette per mantenersi in forma! un vero toccasana per la propria salute ed il proprio benessere!

Un servizio per la link building veramente efficace

Nel panorama delle tecniche e degli interventi necessari a posizionare un sito su google, la link building è sicuramente l’aspetto più importante. A volte anche siti decontestualizzati e per niente ottimizzati si possono posizionare nelle serp solo grazie ad una buona quantità di link, certo, se la concorrenza e forte ed ha molti link, anche l’ottimizzazione on-site può fare la differenza…

Tra i vari sistemi e metodi di link building uno dei più discussi e dei più controversi è sicuramente l’acquisto di link.

Esistono diverse società che effettuano questo lavoro, alcune per bene altre no.

Sono diversi gli aspetti che devono essere tenuti in considerazione per valutare un servizio di qualità rispetto ad uno a rischio.

Teliad, è una società che lavora nel settore e che ha diversi punti di forza.

Ad esempio, il Ranking Check, è uno strumento che analizza costantememnte il rank delle risorse e dei siti del circuito, dando sempre un puinto di vista aggiornato sulla qualità dei link che si possono comprare.

Ultimamente nuovi servizi inseriti permettono di effettuare campagne di Blog Marketing mirate e veramente eficaci.

Affittare link testuali è una pratica molto diffusa, ed utile per reperire traffico e rank.
Anche se vendere backlinks è considerata da molti una pratica scorretta, e penalizzante, è la chiave del successo nell’acquisizione di backlinks di molti dei vostri concorrenti.

Tutte le faccine di skype (emoticons segrete)

Skype fornisce una lista di faccine (emoticons) da inserire nelle chat, ma non tutte sono visibili nella lista disponibile dalla chat!
Ce ne sono alcune che sono “segrete”, per avere sempre sottomano tutte le faccine segrete ecco l’elenco completo per voi!
Ricordate per inserire le faccine nella chat di skype dovrete inserire il codice corrispondente che trovate nell’elenco.
In questo modo nella chat di skype al posto del codice verrà inserita la faccina.

Buon divertimento con questa lista di Faccine per skype!

faccine skype 1 faccine skipe 2

Se vi è piaciuto quest’articolo che contiene tutte le faccine segrete per skype… allora ditelo… lasciate un commento… oppure almeno un click sulla stellina (Like)!!!